Trattamento e smaltimento degli effluenti

Come fabbricati, i prodotti BioSolve non contengono ingredienti pericolosi o regolamentati e non soddisfano la definizione di rifiuto pericoloso. Tuttavia, l'uso previsto di questo prodotto come agente di risanamento e / o lavaggio di superfici produrrà acque reflue contenenti idrocarburi emulsionati e dispersi che possono essere classificati come rifiuti pericolosi (regolamentati) e devono essere trattati e smaltiti di conseguenza.

Grande volume

Progetti di bonifica del suolo su larga scala oa lungo termine o progetti di pulizia di vasche di grandi dimensioni possono giustificare il trattamento in loco. Queste operazioni di trattamento in loco vanno dal sistema montato su rimorchio in grado di gestire diverse migliaia di galloni al giorno a installazioni permanenti progettate su misura in grado di gestire 10,000 galloni al giorno o più. La maggior parte di questi sistemi include i seguenti componenti: 

  • Serbatoio di sedimentazione
  • Separatore olio-acqua
  • Filtrazione (per rimuovere olio e solidi residui)
  • Carbone attivo  (per rimuovere residui organici)

In alcuni casi, l'acqua scaricata da questi sistemi è abbastanza pulito per essere ricaricato nella falda acquifera. In altri sistemi è possibile riutilizzare l'acqua preparare una nuova soluzione di tensioattivo Per ulteriori trattamento.

Impatto sugli impianti di trattamento delle acque reflue 

Test indipendenti lo indicano Biosolve Pinkwater non ha alcun impatto negativo sulle operazioni negli impianti di trattamento delle acque reflue. I test hanno rilevato che i batteri aerobici e la conta delle spore in un impianto di trattamento delle acque reflue erano uguali o superiori dopo l'esposizione a una soluzione al 6% e al 15% di Pinkwater per 48 ore. BioSolve Activator è un prodotto facilmente biodegradabile che si presume non abbia alcun impatto negativo sui batteri dell'impianto di trattamento delle acque reflue.

Smaltimento di piccole quantità di prodotti BioSolve

Piccole quantità di prodotto non utilizzato e non contaminato possono essere scaricati in un impianto di trattamento delle acque reflue qualificato. Tuttavia, si consiglia di ottenere l'approvazione dalle agenzie di regolamentazione locali prima di gettare qualsiasi prodotto BioSolve nelle fognature pubbliche. Non scaricare mai i prodotti BioSolve nelle fognature senza l'espressa autorizzazione delle autorità di regolamentazione.